Il diritto di essere bambini

Il diritto di essere bambini

“Tutti i bambini del mondo hanno gli stessi diritti, non ha importanza chi sono i genitori. Qual è il colore della pelle, né il sesso, né la religione, non ha importanza che lingua parlano, né se sono ricchi o poveri” (art. 2 della Convenzione ONU sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza).

Aiutare i bambini è un dovere, ma soprattutto una missione. Una missione che l’Associazione Volontari di Strada Onlus svolge con entusiasmo e con il cuore gonfio di gioia per cercare di assicurare, a quanti vivono all’interno di famiglie disagiate, un momento di serenità, felicità e tranquillità. Tante le attività, le iniziative e i progetti che, nel corso degli anni, la nostra associazione ha sviluppato sul territorio. Ci sono, infatti, molti bambini italiani e stranieri che hanno bisogno di aiuto anche qui, in Italia.

La nostra associazione mette a disposizione delle famiglie indigenti, a favore dei bambini, corredini per neonati, culle, passeggini, vestitini, pannolini e prodotti alimentari. E ancora: uno spazio della nostra sede è riservato ai giocattoli che i bambini posso scegliere liberamente sulla base delle loro preferenze. E ancora: mettiamo a disposizione materiale didattico, dai quaderni ai libri. Insomma, come le più importanti convenzioni hanno sancito, ogni bambino non solo ha diritto a vivere, ma a vivere bene, cioè a vivere un’infanzia vera in cui può studiare e giocare, senza dover patire la fame.

Articoli che potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *