Certificato di apprezzamento da parte della "International Human Rights Commission"

Riconoscimento Per i Volontari di Strada: certificato di apprezzamento da parte della prestigiosa “International Human Rights Commission”

Ennesimo riconoscimento per i Volontari di Strada di Agrigento. È stato infatti assegnato il certificato di apprezzamento da parte della prestigiosa “International Human Rights Commission” di cui in Italia è referente l’agrigentino cav. Pietro Sicurelli.
Anna Marino, presidente dei “Volontari di Strada” afferma: “Siamo orgogliosi del riconoscimento che la commissione internazionale dei diritti dell’uomo SMM – IHRC ha voluto assegnarci per l’impegno che abbiamo profuso durante il periodo della pandemia. Un riconoscimento che da un lato ci rende orgogliosi del lavoro svolto e dall’altro ci sprona ad andare avanti senza remore e tentennamenti per assicurare alle numerose famiglie agrigentine tutte le attività che svolgiamo 365 giorni all’anno, 24 ore su 24. Assistenza alimentare, economica e medica che non è venuta meno durante la pandemia. Proprio nei drammatici giorni, settimane e mesi del Covid-19, i nostri operatori, ai quali va il mio più sentito ringraziamento per l’opera svolta, hanno raddoppiato se non triplicato le energie per garantire alle famiglie in difficoltà del nostro territorio un adeguato sostentamento. La sede della nostra associazione è sempre stata aperta e a disposizione di quanti hanno avuto bisogno, ovviamente garantendo il massimo della sicurezza sanitaria. Tutto ciò è stato possibile grazie al cuore immenso e generoso degli agrigentini, ai quali va sempre il mio sentito ringraziamento e quello di tutta l’associazione. Ecco perché il riconoscimento della commissione internazionale dei diritti dell’uomo ci è particolarmente gradito e di questo ringraziamo in particolare il referente in Italia, cav. Pietro Sicurelli, per avere segnalato la nostra associazione”.

Articoli che potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *